Emozione, grande emozione…

Queste sono le due semplici parole che racchiudono la serata di mercoledì 31 gennaio, festa di San Giovanni Bosco, nella Basilica di Maria Ausiliatrice a Torino.

La prima emozione è stata all’arrivo, la basilica era tutta illuminata e i cortili pieni di giovani, tantissimi giovani tutti riuniti per festeggiare Don Bosco.

Piano piano la chiesa si riempie, Gioele è pronto a dirigere, Giancarlo freme all’organo, I musici con trombe e tromboni tutti intonati attendono il via; noi, in silenzio, con il cuore che batte forte e la testa che gira, l’emozione è grande. La messa finalmente inizia e tutto si scioglie.

Ogni tanto il nostro Don alza lo sguardo verso di noi e sorride.

Ultimo brano “Giù dai colli” gli ottoni squillano al ritornello di “Don Bosco ritorna” e un applauso riempie la Basilica.

Si ritorna a casa portando nei nostri cuori la gioia più grande per una serata da non dimenticare.

 

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑